Accesso ai servizi

Weekend del Boscaiolo - 3 e 4 agosto 2019



Una manifestazione per ricordare Pierfranco Corsiatto, e un incontro tra atleti ed ex atleti nel decimo anniversario dell’abbandono delle competizioni da parte dell’equipe di Coassolo (campioni d’Italia 2007 e 2008).

Weekend del Boscaiolo - 3 e 4 agosto 2019



Il pomeriggio e la serata del 3 agosto è stata occupata da una kermesse dove, oltre ai boscaioli locali, una trentina di atleti provenienti dal Centro-Nord Italia ha dato vita ad una gara basata su tre prove di abilità (abbattimento di un palo, sramatura e taglio di un tronchetto con accetta). Indubbiamente suggestiva la finale in notturna con i migliori 12 boscaioli classificati.

La serata è stata il preludio per la giornata del 4 agosto, dove 14 squadre composte di 3 atleti si sono sfidate nella gara di Pentathlon - dove alla prove del Triathlon si aggiungono il taglio combinato di un tronco e il cambio catena - competizione valida per il campionato italiano.

Il numeroso pubblico ha potuto assistere alle esibizioni dei migliori atleti nazionali con performance ad altissimo livello. Vincitore assoluto Iagor Toninelli del Team Limetra con Christian Haller e Hubert Brunner del Team Sudtirol al secondo e terzo posto. Preme però sottolineare l’eccellente quinto posto di squadra della compagine locale formata da Franco Banche Colin, Carlo Griglione e Giacomino Ubaudi, tornati alle gare dopo il ritiro agli inizi del 2010.

Come ben sottolineato dal sindaco Guido Bonino, il ritorno di una competizione nazionale a Coassolo con il successo di pubblico e la grande adesione di concorrenti è sicuramente motivo di orgoglio per il comune e per l’Associazione Boscaioli presieduta da Franco Banche Colin. C’è ovviamente la volontà di ripetere l’esperienza e dare continuità alla tradizione, ciò soprattutto anche grazie all’ottima prova sia individuale sia della squadra dei giovani atleti coassolesi formata da Federico Cosolo, Andrea Mensone e Enrico Griglione.