Accesso ai servizi

Le prove del Campionato Italiano



Il Campionato Italiano è suddiviso in due tipi di competizioni; Triathlon, gara individuale e Pentathlon: gara a squadre composte da 3 atleti

Le prove del Campionato  Italiano


Il Campionato Italiano è suddiviso in due tipi di competizioni; Triathlon: gara individuale (abbattimento oppure cambio catena, sramatura e taglio con accetta) e Pentathlon: gara a squadre composte da 3 atleti (cambio catena, tagli combinati, abbattimento, sramatura e taglio con accetta).
Sul sito della Federazione Italiana Boscaioli è possibile scaricare il regolamento attualmente in voga (http://fedboscaioli.it/wp-content/uploads/2018/03/regolamento.pdf).
Nel periodo a cavallo tra la fine del novecento ed il primo decennio degli anni 2000 le indicazioni di base per le prove erano le seguenti:
  • Abbattimento di un palo mediante motosega nel minor tempo possibile (Pentathlon e Triathlon): la prova consiste nell’abbattere un palo con l’obiettivo di farlo cadere su un bersaglio posto a 5 metri di distanza dal palo stesso. Il bersaglio è costituito da una fettuccia divisa in settori di 20 centimetri, al centro del quale è fissato un palloncino; lo scoppio del palloncino ottenuto mediante la caduta del palo, consente di realizzare il punteggio massimo.
  • Sramatura di un tronco mediante motosega (Pentathlon e Triathlon): il concorrente deve tagliare il maggior numero di pioli sporgenti da un tronco, posto a terra nel tempo fissato di 15 secondi. La sequenza di taglio dei pioli è fissa e non può essere errata, pena la nullità della prova
  • Taglio di un tronchetto con accetta (Pentathlon e Triathlon): la prova consiste nel tagliare, mediante un’accetta, un tronchetto di specie resinosa nel minor tempo possibile. Il tronchetto ha un diametro compreso tra 14 e 17 centimetri segnalato con due bande bianche che dovranno risultare integre al termine
  • Cambio catena (Pentathlon): il concorente deve smontare il carter catena, togliere la catena, ruotare la barra di supporto di 180°, rimettere in modo ottimale una catena diversa dalla precedente e rimontare il carter catena. I bulloni che inizialmente sono fissati con una forza di 2 kg, a conclusione della prova devono presentare la stessa tensione. Il punteggio viene assegnato in base al tempo impiegato per portare a termine la prova.
  • Taglio combinato e a terra (Pentathlon):
    • Combinato: la prova consiste nel tagliare due dischi dai tronchi posti ad angolazioni differenti. Oltre alla velocità di esecuzione della prova, viene considerata l’abilità di esecuzione del taglio
    • A terra: la prova consiste nel tagliare perpendicolarmente un disco di legno da un tronco collocato a terra senza incidere l’asse posto sotto il tronco