Accesso ai servizi

Alpini



Alpini da più di 80 anni, la storia

Questa pagina è in aggiornamento

Nel giugno del 1925, nella ormai chiusa da decenni trattoria "Zurra" di Coassolo, un gruppetto di ex combattenti Alpini della prima guerra mondiale nominarono un primo Direttivo provvisorio di quello che ufficialmente diventò, nel febbraio 1926, con l'elezione a Capogruppo di Antonietti Francesco il Gruppo di Coassolo Torinese, forte di 40 Soci. Nello stesso anno si inaugurò ufficialmente anche il primo gagliardetto, che il 7 aprile 1929 sfilò con 28 Alpini coassolesi all'Adunata Nazionale di Roma.

L'attività dell'A.N.A. coassolese riprese dopo la seconda guerra mondiale riconfermando Capogruppo il signor Antonietti. In seguito le sorti del gruppo furono guidate dai Soci Silvio Zurra, Ramondino Pietro, Marietta Domenico, Vivenza Giacomo ed infine, dal 1963, da Corziatto Nicolino.

Primo Presidente Onorario è stato il capitano Salvini dott. Giuseppe, attualmente è il tenente Caratozzolo dott. Alfonso. Abbiamo annoverato tra i nostri soci il sergente maggiore Francesco Gava decorato con due medaglie d'argento e una di bronzo al valor militare e il tenente colonnello Giacomo Spandre medaglia d'argento e di bronzo al valor militare.

Nel 1951 venne fondata da alcuni soci musicisti una piccola Fanfara Alpina, inizialmente utilizzata per alcune serate danzanti nel nostro comune e nei paesi del circondario. Dal 1965, con l'inserimento di altri Soci, la Fanfara Alpina Coassolese divenne una presenza costante a celebrazioni e ricorrenze. Il 15 luglio 1973 venne inaugurato il labaro della Fanfara (Padrino Coletti Moglia Domenico e Madrina Robaldo Piera), che con molto orgoglio e professionalità musicale viene portato nelle varie manifestazioni a cui partecipano gli attuali 35 apprezzatissimi musicisti.

Nel 196713 settembre 19700 venne eretto a fianco del campanile di S. Nicolao, il Cippo dedicato alle Penne Mozze, piccolo monumento pensato ed interamente costruito dai Soci.

Nel 1971, grazie all'impegno e al lavoro dei Soci, si inaugurò la Sede Sociale. L'anno successivo, in collaborazione con il Comune, ma sempre con il lavoro e l'impegno economico degli Alpini, venne ripulita da rovi e sterpaglie e ripristinata la vecchia scalinata: la mulattiera che dalla piazza di S. Nicolao porta al caratteristico campanile solitario. La stradina venne intitolata "Vicolo Centenario degli Alpini" ed inaugurata con una suggestiva cerimonia il 22 ottobre 1972.

Il 4 agosto 1974, giorno della tradizionale festa sulla cima della Vaccarezza, venne posta nel pilone votivo sulla vetta della montagna, una Madonnina dono del nostro Gruppo.

Il 20 luglio 1986, dopo tante giornate di lavoro si inaugurò, sul terreno a fianco del campanile, donato  dall'allora parroco don Giuseppe Usseglio, un parco gioco attrezzato per i bambini. Tre anni dopo, il 23 luglio 1989, si attivò l'impianto di illuminazione del campanile, realizzato dai Soci in collaborazione con il Comune. L'opera, intitolata alla memoria della signora Musetto Giuseppina, madre del Presidente onorario, ricorda tutte le Penne Mozze grazie ad una fiamma ardente che si illumina tutte le sere. La festa del Gruppo del 1990 è stata funestata da un tragico incidente ad un nostro Socio, ma il nostro impegno civile si è in ogni caso concretizzato con la donazione di un manichino di addestramento per i volontari della Croce Rossa di Lanzo Torinese.

Il 7 luglio 1991, in occasione del 65° anniversario del Gruppo è stato inaugurato un Crocefisso in legno, a protezione nostra e delle nostre famiglie. Vicino al Crocefisso, il 7 luglio 1996, è stata posta una fusione in bronzo raffigurante un Alpino in armi che porge dei fiori e un Alpino in congedo che prega.Nella stessa occasione è stato inaugurato il nostro terzo gagliardetto (Padrino Castagno Battista, Madrina Coletti Moglia Mariuccia vedova Vivenza). Il bassorilievo vuol rappresentare la speranza verso una pace perpetua e la richiesta di protezione a Gesù contro le calamità. Infine il 5 luglio 1998, grazie ad una donazione del Socio Barutello Coletto Giovanni, una serie di insegne in legno, hanno ulteriormente abbellito questo angolo del nostro paese.

Il nostro Gruppo si è attivato inoltre nell'organizzazione e nella partecipazione a numerose iniziative e manifestazioni che si sono organizzate a Coassolo. Il nostro Gagliardetto è stato presente nelle Adunate Nazionali, infatti per noi è un piacere e un dovere morale partecipare alle feste organizzate dagli altri Gruppi. Ricordiamo inoltre che i nostri Soci si sono attivati e hanno dato il proprio contributo quando disastri e calamità hanno colpito la nostra comunità.

Il Gruppo Alpini di Coassolo con 118 Soci e 5 Amici degli Alpini ha preparato i festeggiamenti del 75° anniversario nel luglio del 2001, si appresta a festeggiare i suoi 80 anni nel 2006, cercando di mantenere inalterato il ricordo e il rispetto verso i Soci fondatori e le  Penne Mozze che ci hanno preceduto, mantenendo vivo il rispetto e i doveri verso l'Associazione, il nostro paese e la nostra Patria.








1 / 461926 - Inaugurazione del Gagliardetto
2 / 461967 - Nuovo Gagliardetto in occasione del 41° di fondazione
3 / 461969 - Rappresentanza al 3° Raduno delle Valli
4 / 461969 - Modellino del cippo alle Penne Mozze
5 / 461970 - Inaugurazione del Cippo alle Penne Mozze
6 / 461971 - Carro allegorico
7 / 461971 - 44° Adunata Nazionale
8 / 461972 - Inaugurazione del vicolo dietro la chiesa
9 / 461972 - Festa del Gruppo
10 / 461973 - Festa del Gruppo con la sposa
11 / 461974 - Pilone sulla Vaccarezza
12 / 461975 - Il Cappello del 50° Anniversario
13 / 461978 - 52° anniversario
14 / 461979 - Festa del Gruppo
15 / 461980 - Adunata di Genova
16 / 461987 - "Musica & Birra"
17 / 461987 - Festa del Gruppo
18 / 461988 - Adunata di Torino
19 / 461991 - Inaugurazione del Crocefisso
20 / 461991 - Festa del Gruppo, la Fanfara
21 / 461993 - La Fanfara a Castellinaldo (CN)
22 / 461993 - Gemellaggio con Castellinaldo
23 / 461993 - Gemellaggio con Castellinaldo
24 / 461995 - Adunata nazionale di Treviso
25 / 461996 - Finale campionato Italiano Boscaioli
26 / 461996 - Nuovo Gagliardetto e 70° Anniversario
27 / 461997 - La Fanfara e la Corale a Meina (NO)
28 / 461998 - La Fanfara ad Issogne (AO)
29 / 461998 - Momento di relax
30 / 46Il Capo Gruppo Corziatto Nicolino
31 / 46L'Alpino Martino Corziatto
32 / 461998 - La Fanfara a Boves (CN)
33 / 462001 - La Fanfara a Perinera, frazione di Usseglio
34 / 46Don Giuseppe Usseglio
35 / 462002 - Una nostra rappresentanza all'Adunata nazionale di Catania
36 / 462005 - Il sindaco Musso al Cippo dei Caduti senza Croce
37 / 462006 - Inaugurazione della nuova sede a Vietti
38 / 462006 - La targa sulla nuova sede del Gruppo
39 / 46Il Capo Gruppo Corziatto nella nuova sede
40 / 46Foto del Gruppo di Coassolo
41 / 46Festa dl Gruppo con al centro il Presidente Onorario, il cavalier Caratozzolo
42 / 46Foto del Gruppo al campanile
43 / 46L'Alpino Aldo Pogliano
44 / 462009 - Adunata Nazionale di Latina
45 / 462011 Adunata Nazionale di Torino
46 / 462014 - Raccolta alimentare
1926 - Inaugurazione del Gagliardetto
1967 - Nuovo Gagliardetto in occasione del 41° di fondazione
1969 - Rappresentanza al 3° Raduno delle Valli
1969 - Modellino del cippo alle Penne Mozze
1970 - Inaugurazione del Cippo alle Penne Mozze
1971 - Carro allegorico
1971 - 44° Adunata Nazionale
1972 - Inaugurazione del vicolo dietro la chiesa
1972 - Festa del Gruppo
1973 - Festa del Gruppo con la sposa
1974 - Pilone sulla Vaccarezza
1975 - Il Cappello del 50° Anniversario
1978 - 52° anniversario
1979 - Festa del Gruppo
1980 - Adunata di Genova
1987 - "Musica & Birra"
1987 - Festa del Gruppo
1988 - Adunata di Torino
1991 - Inaugurazione del Crocefisso
1991 - Festa del Gruppo, la Fanfara
1993 - La Fanfara a Castellinaldo (CN)
1993 - Gemellaggio con Castellinaldo
1993 - Gemellaggio con Castellinaldo
1995 - Adunata nazionale di Treviso
1996 - Finale campionato Italiano Boscaioli
1996 - Nuovo Gagliardetto e 70° Anniversario
1997 - La Fanfara e la Corale a Meina (NO)
1998 - La Fanfara ad Issogne (AO)
1998 - Momento di relax
Il Capo Gruppo Corziatto Nicolino
L'Alpino Martino Corziatto
1998 - La Fanfara a Boves (CN)
2001 - La Fanfara a Perinera, frazione di Usseglio
Don Giuseppe Usseglio
2002 - Una nostra rappresentanza all'Adunata nazionale di Catania
2005 - Il sindaco Musso al Cippo dei Caduti senza Croce
2006 - Inaugurazione della nuova sede a Vietti
2006 - La targa sulla nuova sede del Gruppo
Il Capo Gruppo Corziatto nella nuova sede
Foto del Gruppo di Coassolo
Festa dl Gruppo con al centro il Presidente Onorario, il cavalier Caratozzolo
Foto del Gruppo al campanile
L'Alpino Aldo Pogliano
2009 - Adunata Nazionale di Latina
2011 Adunata Nazionale di Torino
2014 - Raccolta alimentare