Accesso ai servizi

Pro Loco Coassolo



La Pro Loco nasce ufficialmente come “Associazione Pro Loco Coassolo” il 10 dicembre 1967, anche se già attiva dal 1958





La Pro Loco nasce come “Associazione Pro Loco Coassolo” il 10 dicembre 1967 con un atto stipulato davanti al notaio Granaglia di Lanzo Torinese e firmato da Salvatore Siragusa, Barutello Pietro, Franchini Giuseppe e Casassa Sebastiano come Presidente, Vice Presidente, Cassiere, Segretario e Consigliere. L'Associazione è di per sè già attiva dal 12 dicembre 1958 e riconosciuta dall'Ente Provinciale Turismo.


Una delle più importanti manifestazioni organizzate dalla "vecchia" Pro Coassolo e poi continuata dall'Associazione costituita davanti al notaio Granaglia, è stata, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, è l’ideazione del “Campanile d’oro”, onorificenza onoraria conferita annualmente, normalmente nel mese di agosto. Con questo riconoscimento, attivo dal 1960 fino alla fine degli anni ’80, venivano premiate tre o quattro personalità, non solo locali, che con la loro attività davano particolare lustro alla comunità non solo coassolese. Nell’albo d’oro figurano nomi come Domenico Riccardo Peretti Griva, Alessandro Galante Garrone, l’onorevole Annamaria Vietti, il cardinale Michele Pellegrino, oltre a varie figure molto attive nell’ambito locale

Coassolo Torinese è sempre stato un luogo molto frequentato dalla cosiddetta villeggiatura estiva, dove, anche per la costruzione di molte seconde case, nei tre mesi estivi era molto numerosa la presenza di torinesi e non solo. La ProLoco è ovviamente molto attiva sia organizzando giochi per bimbi, sia nell’organizzazione di tornei a carte, bocce e, dopo la costruzione del campo da tennis, con la programmazione di un torneo dedicato, che negli anni è diventato uno dei più importanti della vallata. Le attività del periodo hanno comprendono inoltre, tornei di calcio, serate con ballo a palchetto, serate a tema (ad esempio la tombola estiva, che verrà poi replicata anche in versione invernale) ed incontri conviviali.

L’attività dell’associazione, tra i normali avvicendamenti alla Presidenza,  ha visto la gestione di attività come la “Festa dei nonni”, il “Palio dei borghi”, l’”Opera in Piazza”, il “Gioco dell’Oca”, la collaborazione con il progetto artistico “Fragor”, le attività con la banda musicale (“collaborazione per “Musica&Birra"), con l’associazione Alpini e con i Boscaioli Valli di Lanzo. Negli ultimi anni, la Pro Loco ha organizzato vari eventi denominati "R...estate a Coassolo", normalmente presso il capannone disposto nel parcheggio comunale, dove sono state organizzate serate gastronomiche a tema nelle quali si sono alternati gruppi musicali di vario genere. Tra le varie attività bisogna ricordare il "Crocket Fest", la "Stracoassolo" (corsa competiva libera a tutti, attraverso i sentieri che collegano alcune frazioni del comune) e due affollate serate di presentazione di diapositive riguardanti foto storiche del comune.

Notevole importanza e successo di pubblico hanno riscosso negli ultimi anni le manifestazioni: “La passeggiata del gusto” a settembre e “Accendi l’albero” a dicembre, manifestazioni fatte in piena sinergia con la Pro Loco di Monastero di Lanzo e le amministrazioni dei due comuni. E’ diventata ormai un classico la “Stracoassolo” corsa attraverso i sentieri che collegano alcuni frazioni del comune


Documenti allegati:
Atto di fondazione della Pro Loco Atto di fondazione della Pro Loco (5,11 MB)